ma non solo .....



if you want this text in english, click here


L'idea di raccogliere le reflex 135 "innovative" mi venne dopo avere collezionato, per tanti anni, fotocamere di specifiche marche. In realta' questo modo di intendere il collezionismo cominciava ad andarmi stretto: dovevo infatti tralasciare l'acquisto di macchine che consideravo 'importanti' a scapito di altre acquisizioni, piu' determinate dalla necessita' di completare un determinato marchio, che per un mio reale interesse. Cominciavo a dubitare se era piu' importante possedere quella certa variante con una vite in piu' sul frontale o con la matricola scritta in rosso piuttosto che non, per esempio, acquistare una bellissima Topcon Re Super, autentica boa nello sviluppo del sistema reflex 135. Inoltre il collezionismo sistematico monotematico da' le sue piu' grandi soddisfazioni all'inizio del percorso, quando e' facile reperire i modelli meno costosi e nelle migliori condizioni, cosi' dopo qualche anno, e qualche decina di fotocamere, bisogna scendere a compromessi, e la ricerca diventa sempre piu' difficile e meno interessante. Da queste ed altre considerazioni, nacque un interesse esterno alle tematiche che avevano sino ad allora guidato le scelte dei miei acquisti. Mi accorsi che in realta' una parte dei modelli di fotocamere innovative gia' li possedevo, e che erano facilmente integrabili da altri non particolarmente costosi, anzi, considerandone l'importanza storica, sicuramente sottoquotati rispetto al loro giusto valore. Il piacere di usare fotocamere diverse una dall'altra per concezioni e scelte progettuali, la scoperta delle svariate soluzioni tecniche adottate, alcune delle quali persino commoventi nella loro ingenuita' a fronte di altre autenticamente ingegnose, l'uso di ottiche delle piu' svariate marche, riaccesero quell'entusiasmo che mi pareva sopito. Cosi' stilai faticosamente una mia lista, supportato da libri e pubblicazioni spesso inesatti, accorgendomi di aver affrontato un tema per nulla definito. Nonostante da alcuni anni mi dedichi a questa ricerca, ancora il mio lavoro non e' completo: spesso certe soluzioni tecniche sono rimaste lettera morta, per esempio l'alimentazione a cellule solari, adottata da un paio di reflex e da altrettante compatte, altre apparentemente banali, come il led per l'autoscatto, sono invece diventate universali.





INNOVATIVE 135 SRL ( eng )



Early 135 mm ( eng / ita )






First reflex 135 ( eng )



Great Prominent ( ita )






Incredible Diax ( eng / ita )



Honest AIRES ( ita )





Wonderful TESSINA ( ita )




Stereocameras 135 (eng / ita )






Contaflex TLR ( eng )





Twin reflex 135 ( eng )






Panoramic 135 ( eng )




Wide Angle 135 ( eng )






Zenza Bronica ( ita )





Plaubel Makina 67 ( ita )






Eljy Lumiere ( eng )




Vitessa ( eng / ita )





Leica Cameras ( eng / ita )




Leica Copies ( eng / ita )





Leicaflex / Leica R
( eng/ita )




Robot ( ita )





Yashica Electro
SAGA (ita-eng)







Minox COPY ( ita )





Half cameras ( eng )



Rollei 35 ( ita )






Nikon RF
variety (ita-eng)
Leningrad ( eng )






Link suggeriti:


per contattarmiclicca su me!


Massimo Bertacchi, 21 Giu 2003

dal 26 Ottobre 98
questa pagina e' stata vista da



collezionisti