Allievo Guglielmo De Felice, Matricola 603





1973/1974….. un anno solo di Morosini che mi ha relegato per l’eternitá ad essere..... “Pivolo per Sempre”. Dopo l’uscita dal collegio, una vita normale, come tante altre. Scuola, universitá, primo matrimonio, due splendidi bambini (Federico e Runa), lavoro. Come molti altri un divorzio, ..... come pochi altri un nuovo matrimonio ed un nuovo splendido figlio (Dirk). Durante questo periodo di vita normale ho passato, 12 anni in Sud Africa, 8 in Olanda ed il ritorno nel 2000 in Italia .....nel luogo della mia giovinezza, dove le radici sono sempre state profonde, Poggio Catino. Vent’anni all’estero, gran bella esperienza, peró, ogni volta che la mia mente vola, il ricordo torna all’anno 1973/1974, alla canzone “Angie”, alle tante serate passate nei bagni con veri camerati, condividendo in un solo anno un’eternitá di emozioni. La parola “pivolo” all’epoca suonava come una maledizione, ora essere ricordato come “Pivolo per Sempre” non solo é un onore ma il riconoscimemnto piú bello per un anno splendido passato con persone che allora come adesso considero semplicemente .... “Amici”.